Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più clicca leggi

ABRUZZO BEER FESTIVAL

Birra artigianale abruzzese: una rivoluzione del gusto

Prima edizione  dell'Abruzzo Beer Festival, il primo appuntamento con le birre artigianali abruzzesi di qualità. Degustazioni, laboratori, corsi, show cooking e musica dal vivo, dal 4 al 6 luglio presso il Centro espositivo della Camera di Commercio di Chieti: un evento, unico nel suo genere, dedicato ad un prodotto che ha saputo imporsi negli ultimi anni all'attenzione degli esperti internazionali. A guidare le degustazioni di birra ci sarà Lorenzo Dabove, in arte Kuaska, uno dei più grandi esperti al mondo di birra nonché degustatore e giudice internazionale.

 

Il Centro Regionale Commercio Interno delle Camere di Commercio d'Abruzzo insieme  alla Camera di Commercio di Chieti e all'Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti ha creduto in questa iniziativa che promuove in collaborazione con l' ABA - Associazione Birrai Abruzzesi.

Il Festival della Birra abruzzese e' un'occasione che consente a molti birrifici di presentarsi al pubblico per la prima volta e mostrare l'altra faccia di quell'Abruzzo che non è soltanto produttore di eccellenze come vino e olio, ma anche di birra di qualità. Questa valutazione arriva dalla "Guida alle birre artigianali d'Italia" in cui Eugenio Signoroni e Luca Giaccone - tra i maggiori esperti nazionali -  classificano l'Abruzzo come una delle tre regioni con la migliore qualità di birre in Italia.

Sapore, colore e fantasia miscelati con sapienza in numerose tipologie di birra che hanno come valore aggiunto - rispetto alle birre prodotte fuori regione - una caratteristica: il fortissimo legame con il territorio. C'è un forte utilizzo delle risorse locali: sono infatti le spezie, i frutti, il profumo dei fiori autoctoni e il miele di acacia, di castagno e di melata impiegati nelle fasi di lavorazione, a conferire alle birre abruzzesi un gusto unico ed inimitabile. Ma il segreto del successo delle birre Made in Abruzzo e' l'acqua utilizzata che sgorga della Majella e del Gran Sasso.

A questa peculiarità si aggiunge l'impiego di cereali che crescono in territorio abruzzese - una frontiera che  si è aperta da poco perché in passato i cereali venivano comprati all'estero -.

In Italia ci sono altri appuntamenti dedicati alla birra, ma questo primo Festival della birra è un appuntamento destinato a lasciare il segno all'insegna della qualità.